Come usare il tea tree oil per curare raffreddore e sintomi influenzali

Pubblicato : 14/11/2018 17:26:18
Categorie : Erbe della salute

Il Tea tree oil è forse il più conosciuto e il più apprezzato degli oli essenziali. Si ricava per distillazione in corrente di vapore delle foglie di Malaleuca Alternifolia, una pianta nativa dell'Australia.

Il tea tree oil gode di proprietà espettoranti, antibatteriche, antivirali ed antifungine ed è molto apprezzato sia per la sua efficacia terapeutica, sia perché, a differenza di molti altri oli essenziali, ha pochissime controindicazioni.

E' un prodotto naturale ed estremamente versatile. Può essere utilizzato per trattare patologie della pelle, come funghi, dermatiti, psoriasi, ma anche afte, herpes, disturbi del cavo orale e appunto per prevenire e curare la maggior parte delle malattie da raffreddamento.

Il Tea tree oil per la prevenzione

Il modo migliore per prevenire i sintomi da raffreddamento è vaporizzare il Tea tree oil nell'ambiente di casa e se possibile anche nell'ambiente di lavoro, tramite un apposito diffusore.

In questo modo andiamo a purificare l'aria, annientando virus e batteri che si annidano all'interno della stanza.

Per farlo puoi utilizzare un comodo diffusore elettrico a cui potrai aggiungere dell'acqua e qualche goccia di tea tree oil.

La percentuale di diluizione degli oli essenziali in genere è del 2-3%, quindi sono più che sufficienti tre gocce di tea tree oil per 100 ml d'acqua.

Il Tea tree oil per il trattamento dei malanni da raffreddamento.

Oltre che per la prevenzione, il Tea tree oil può essere utilizzato anche per curare i malanni invernali in modo naturale.

Sarà utile ad esempio in caso di:

  • Tosse;
  • Mal di gola;
  • Sinusite;
  • Raffreddore;
  • Influenza;
  • Emicranie.

...e in generale tutti i tipici sintomi da raffreddamento.

Come utilizzarlo?

In questo caso, oltre a vaporizzarlo nell'aria il mediante l'uso di un diffusore elettrico, dovrai fare uso del Tea tree oil per massaggiare la cute nei punti che ti indicherò tra poco.

Attenzione però. Il Tea tree non va utilizzato puro, ma va miscelato a una componente grassa, che può essere un qualunque olio vegetale, oppure una crema.

Essendo un prodotto puro e altamente concentrato, per una terapia efficace, basta un dosaggio davvero minimale: una goccia di tea tree, per un cucchiaio di crema/olio vegetale è più che sufficiente.

Se intendi utilizzare un olio, potrai scegliere l'olio vegetale che preferisci.

Va benissimo il comune olio di girasole, ma va bene anche l'olio di oliva extravergine, l'olio di mandorla dolce, l'olio di cocco, il burro di karité, o un qualsiasi oleolito.

Una volta aggiunta una goccia di tea tree oil all'olio vegetale, applica questa miscela sulle seguenti parti del corpo:

  1. Sul collo: se soffri di tosse e/o mal di gola;
  2. In fronte e ai lati dei seni paranasali: se sei raffreddato, soffri di sinusite, naso chiuso, raffreddore e/o emicranie;
  3. Sul retro alla base del collo: consigliato in tutti i casi;
  4. Sul torace: in caso di tosse, catarro e bronchiti.

Le applicazioni andranno ripetute due, o più volte al giorno.

Penetrando attraverso la cute, il Tea tree oil, granzie alle sue proprietà espettoranti, antibatteriche ed antivirali, andrà ad agire sul sintomo portando un rapido sollievo e sulla causa, annientando il microbo causa diretta del disturbo.

Per un'azione ancora più efficace

In alternativa all'olio vegetale, puoi miscelare il Tea tree oil con una crema, ancora meglio se si tratta una crema ad azione balsamica.

Per la sua particolare efficacia ti consiglio la Crema Tigre all'Aloe Vera, che unisce alle proprietà espettoranti e balsamiche dell'eucalipto, del mentolo e della canfora, le proprietà antinfiammatorie ed antimicrobiche dell'Aloe Vera, il cui gel migliora sensibilmente l'assorbimento attraverso la cute di tutte le altre sostanze.

Potrai addizionare a un cucchiaio di questa crema una goccia di Tea tree oil, così da potenziarne ulteriormente l'effetto.

Le applicazioni andranno fatte nelle modalità descritte in precedenza.

Per la presenza della canfora e di alcuni oli essenziali la Crema Tigre è sconsigliata alle donne in gravidanza e in allattamento e alle persone allergiche o intolleranti alla canfora.

Controindicazioni del Tea tree oil

Il Tea tree oil non va mai applicato su ferite aperte, occhi o mucose ed è sempre consigliabile diluirlo con un olio vegetale o crema.

E' sconsigliato alle donne in gravidanza e in allattamento e ai bambini sotto ai 5 anni di età.

E' inoltre sconsigliato a chi è allergico o intollerante al Tea tree o a uno qualsiasi dei suoi componenti.

I nostri prodotti

tea tree erbe di mauro crema tigre balsamica eucalipto

NB: Tutte le informazioni pubblicate su questo sito hanno carattere divulgativo e non devono essere considerate come consulenze, o prescrizioni mediche, o di altra natura.
mauro erbedimauroMauro Vallesi, agricoltore

Affascinato dalle molte proprietà benefiche e curative di queste piante e dopo averle utilizzate a lungo, oggi, con l’aiuto della mia famiglia, coltivo con passione Aloe Arborescens, Aloe Vera e molte altre piante aromatiche e officinali. La mia filosofia è semplice, è quella di offrire un’altissima qualità delle materie prime e utilizzare lavorazioni esclusivamente artigianali per produrre i miei prodotti. Regole apparentemente semplici, che servono ad ottenere il massimo dalle mie piante e dai miei prodotti.