Cardamomo Verde, Semi 45g

rating (0)

coltivato in ambiente sano prodotto 100% naturale, senza conservanti essiccato a basse temperature 100% vegan

I semi di cardamomo verde hanno un sapore intenso e aromatico. Vengono impiegati in cucina per aromatizzare molte pietanze e in particolare i dolci. Si usano anche in decotto, o insieme ad tè, tisane, caffè e latte per renderle più piacevoli e aromatiche. Ha inoltre proprietà aperitive, digestive, anti-nausea, anti-vomito...

  • Provenienza: Agricoltura non-UE;
  • Confezione da: 45g;
  • Ingredienti: Cardamomo verde, semi.
[Scopri di più]

4,90 € IVA incl.


Spedizione GRATUITA per ordini in Italia di almeno 34€

Guadagni: 4 PuntiNatura

Descrizione

Con il termine cardamomo vengono indicate due diverse spezie, che non vanno però confuse tra loro:

  • Il cardamomo verde (o vero cardamomo) si ricava dall'Elettaria cardamomum, pianta tropicale della famiglia delle Zingiberaceae diffusa nello Sri Lanka, in India e in Malaysia. I suoi semi hanno un sapore intenso e molto aromatico, soprattutto grazie al generoso contenuto di oli essenziali Olio essenziale (limonene, alcoli, esteri ed eucaliptolo).
  • Il cardamomo nero invece è la spezia ricavata dall'Amonum subulatum, molto più comune e meno pregiata rispetto al cardamomo verde e per questo usata come suo succedaneo. Il suo sapore tende all'amarognolo e ricorda molto la menta.

Curiosità: il cardamomo è uno ingredienti principali del curry.

Proprietà del cardamomo

Il cardamomo, oltre ad essere una spezia è anche un ottimo rimedio naturale per prevenire e trattare diverse patologie e per questo è molto apprezzata in Cina e in India nelle rispettive medicine tradizionali cinese ed ayurvedica.

Queste sono le sue principali proprietà curative:

  • Aperitivi e digestivi: i semi di cardamomo masticati o assunti in decotto prima del pasto stimolano l'appetito, mentre assunti dopo favoriscono la digestione. In particolare sono ottimi per migliorare la digestione delle proteine animali, in quanto stimolano la secrezione dei succhi gastrici.
  • Contro l'alitosi: grazie al suo gusto e aroma intenso, i semi di cardamomo possono essere un ottimo espediente per togliere l'alito cattivo dovuto a una cattiva digestione, o al consumo di particolari alimenti, come aglio, cipolle e formaggi.
  • Anti-nausea e anti-vomito: insieme allo zenzero, il cardamomo è la spezia più utilizzata in Oriente per combattere questi spiacevoli sintomi. Basta masticare 1 o 2 semi di cardamomo per lenire la sensazione di nausea e vomito.
  • Gonfiore addominale: il cardamomo verde ha proprietà carminative e come i semi di finocchio può essere un ottimo alleato per prevenire e combattere problemi come flatulenza e meteorismo.
  • Gengive infiammate e mal di denti: Uno o più risciacqui con il decotto tiepido di semi di cardamomo può essere molto efficace per alleviare il dolore dovuto al mal di denti o a gengiviti.
  • Tosse, raffreddore e mal di gola: nella medicina Ayurveda il cardamomo trova impiego anche per la cura dei sintomi dei più comuni sintomi influenzali, come tosse, mal di gola e raffreddore. A tal proposito si suggerisce di bere 2 o più tazze al giorno del decotto preparato con i semi di cardamomo.

Come prepare il decotto

Per godere appieno delle proprietà del cardamomo bisogna preparare un decotto. Ecco qui le istruzioni per prepararlo:

  • Ti serve una tazza d'acqua (circa 250ml) e 3-4 semi di cardamomo contenuti all'interno di un bacello. Affinché i semi sprigionino tutte le loro proprietà è consigliabile pestarli prima dell'utilizzo.
  • Versa l'acqua in un pentolino e successivamente anche i semi, poi metti a scaldare ai fornelli finché l'acqua non arriva al punto di ebollizione. A questo punto lascia sobbollire per circa 5 minuti, poi spegni la fiamma e lascia riposare altri 5 minuti. Durante questa operazione è consigliabile tenere il pentolino ben coperto per non far evaporare tutti gli oli essenziali.
  • Filtra la bevanda e bevila calda.

Utilizzi in cucina

Il cardamomo è ancora poco conosciuto nel nostro Paese, mentre trova largo impiego in Oriente e anche nei paesi del Nord Europa. Grazie al suo aroma forte e speziato e al sapore leggermente piccante e fruttato, il cardamomo viene utilizzato per aromatizzare molti primi piatti orientali, la carne e soprattutto i dolci, come torte, creme e gelati.

Nei paesi arabi viene impiegato anche per aromatizzare il tè nero e il caffè. In Arabia con il cardamomo si prepara il qahwa. Questo caffè molto aromatico è facilissimo da realizzare: basta aggiungere 2-3 semi di cardamomo al caffè macinato. Una volta pronto si può servire così com'è o aggiungendo della panna e un po' di zucchero. Secondo gli arabi questo caffè aromatico è ottimo per rinfrescare il sangue!

Un altra ricetta davvero buona da realizzare è il gelato al cardamomo. Si può preparare in casa lasciando in infusione per qualche ora i semi di cardamomo nel latte che poi userai come base per il gelato. Abbinamenti che ti consiglio sono cardamomo con il pistacchio, il caffè, e l'arancia. Se sei intollerante al latte ovviamente puoi usare il latte di soia.

Infine ecco un trucco semplice semplice per aromatizzare i tuoi dolci con i semi di cardamomo: basta schiacciarli e mescolarli con lo zucchero. Una volta fatto potrai usare questo "zucchero aromatizzato al cardamomo" per preparare qualsiasi dolce a tuo piacimento (torte, biscotti, crostate, ecc.). Ovviamente dovrai essere bravo tu a regolarti con i dosaggi, io inizierei con i semi contenuti in un bacello per 100g di zucchero.

Controindicazioni

I semi di cardamomo in genere sono ben tollerati e presentano poche controindicazioni. L’unica avvertenza è per chi presenta calcoli della colecisti, dove il consumo di cardamomo potrebbe sollecitarne la motilità con conseguenti dolori addominali o addirittura coliche. E' sconsigliato l'uso del cardamomo a chi assume farmaci antiaggreganti.

Avvertenze

Si consiglia di conservare i semi di cardamomo in un barattolo chiuso e ben sigillato, e possibilmente in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole.


La spedizione avviene ogni lunedì, martedì e mercoledì, consegna mediamente in 24-48 ore.

Clicca qui per lasciare una recensione