In offerta
Pacchetto Energy-Pacchetti Convenienza

Pacchetto Energy

rating (0)

Questo pacchetto comprende i seguenti prodotti:

  • Nr.1 Maca in polvere da 220g;
  • Nr.1 Cordyceps sinensis in polvere da 100g;
  • Nr.1 Polline d'api 120g;
  • Nr.1 Spirulina in compresse, 125g.

-10%

56,52 € IVA incl.


Invece di 62,80 € IVA incl.

Spedizione GRATUITA per ordini in Italia di almeno 34€

Invece di 64,50 €

Guadagni: 56 PuntiNatura

Contenuto della confezione

coltivato in ambiente sano prodotto 100% naturale, senza conservanti fatto a mano fatto con amore prodotto e coltivato dalla nostra azienda

Il polline di api è un vero e proprio concentrato di nutrienti e in tutto il Mondo viene impiegato da secoli come ricostituente in caso di stanchezza, anemia, deperimento fisico e psichico, stress, basse difese immuniatrie e come supporto per lo sport.

  • Prodotto dalla nostra Azienda!
  • Ingredienti: Polline di api in granuli
  • Confezione da 120 gr

Descrizione

Il polline deriva il suo nome dal latino pollen, ossia fior di farina.

Esso infatti si presenta come una polvere di colore variabile (giallo-rosso). Il polline è costituito da strutture microscopiche alle quali le piante affidano il trasporto delle proprie cellule germinali.

Le api lo raccolgono e lo utilizzano per la produzione di pappa reale, e per l’alimentazione delle larve. In medicina tradizionale viene impiegato per la sua altissima concentrazione di vitamine, sali minerali, proteine e glucidi.

Per questo motivo il polline di api viene da sempre utilizzato in caso di stanchezza e deperimento fisico o psichico, stress, anemia e basse difese immunitarie.

Per maggiori informazioni clicca qui: Proprietà del Polline d'Api

Consigli d'uso

Da uno a quattro cucchiaini al giorno, da assumere preferibilmente a digiuno. Si può sciogliere in acqua tiepida (non bollente), oppure si può assumere con del miele.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo fresco e asciutto. E’ controindicato alle persone allergiche ai pollini.

coltivato in ambiente sano prodotto 100% naturale, senza conservanti biologico 100% vegan

La maca è un tubero che cresce nelle ande peruviane a oltre 3700 m d'altitudine. Nel sud America è considerato un vero e proprio "viagra naturale", molto utile per chi ha problemi di impotenza e infertilità, ma anche per gli sportivi e per chi ha problemi di stanchezza.

  • Provenienza: Perù
  • Maca essiccata, in polvere Biologica;
  • Confezione da 220 g

Descrizione

La maca è un tubero (molto simile alle nostre Rape) che cresce nelle Ande peruviane a oltre 3.700 m di altitudine. In questi luoghi estremi, caratterizzati da escursioni termiche non indifferente tra il giorno e la notte, questa pianta ha sviluppato caratteristiche che la rendono in grado di attingere il massimo dei nutrienti dal terreno, incamerando sostanze indispensabili per il nostro organismo.

La radice della maca è infatti ricca di amminoacidi essenziali (10,2%), sali minerali (tra cui calcio, ferro, selenio, iodio, potassio, rame e zinco), vitamine (vitamina E, vitamina A, vitamina C e soprattutto vitamine del gruppo B), carboidrati, acidi grassi e fibre.

A cosa serve?

1. Contro infertilità ed impotenza, sia maschile che femminile

Per i suoi effetti rinvigorenti ed afrodisiaci la maca è anche nota come viagra delle Ande o viagra peruviano. Oltre ad ad aumentare il desiderio sessuale in entrambe i sessi, negli uomini la maca agisce favorendo un incremento del numero e nella qualità degli spermatozoi. Nelle donne agisce come stimolante della maturazione dei follicoli di Graff e dell’ingrossamento nell’endometrio.

2. Ottima per gli sportivi

La maca è considerata anche un ottimo integratore naturale per gli sportivi. Questo grazie alla ricchezza di amminoacidi essenziali e non che le conferiscono inoltre proprietà anabolizzanti, ovvero in grado di stimolare il metabolismo, potenziando l'incremento della massa muscolare.

3. Regolarizza il ciclo e riduce i dolori mestruali

La maca è un valido aiuto anche per tutte le donne che hanno un ciclo irregolare o particolarmente doloroso: riduce infatti la sindrome pre-mestruale, placa i dolori mestruali e regolarizza il ciclo.

4. Anti-stress

La maca, similmente al ginseng, è in grado di aumentare le capacità di adattamento dell'organismo ad agenti stressanti di varia natura (fisici, psichici, lavorativi, sportivi, patologici ecc.), evitando i danni che possono scaturire da tali condizioni senza causare importanti effetti collaterali

Consigli d'uso

La maca si presenta come una polvere gialla dal sapore leggermente dolciastro. Si può assumere tutti i giorni nel quantitativo che va da un cucchiaino a un cucchiaio al giorno (quest'ultimo è il dosaggio consigliato per chi pratica sport).

Può essere assunto sciolto in un bicchiere d'acqua o di latte vegetale o insieme ad altre bevande (preferibilmente non calde), oppure mescolato insieme a frullati di frutta e verdura, o a dello yogurt magari aggiungendo anche della frutta secca e un po' di miele per renderlo ancora più appetibile.

Per un azione ancora più marcata è ottima la combinazione con il polline di api.

Avvertenze

Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole e da fonti di calore. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Effetti collaterali

Il suo utilizzo è sconsigliato alle donne in gravidanza e in fase di allattamento.

Video informativo

Video informativo sulle proprietà e gli utilizzi della polvere di Maca.

coltivato in ambiente sano prodotto 100% naturale, senza conservanti biologico 100% vegan

La spirulina è un alga con proprietà nutrizionali più uniche che rare. Tale è il suo apporto nutrizionale, che anche se assunta da sola insieme a dell'acqua, la spirulina può garantire tutte le sostanze che servono alla sopravvienza dell'essere umano.

  • Spirulina (Arthrospira platensis), in compresse. Biologica;
  • Confezione da 125g (ogni compressa 500 mg);
  • Provenienza: Extra UE

Confezione: Scatola di cartone contenente una confezione di Spirulina da 125g in busta chiusa stand up, non trasparente per proteggere il prodotto dai raggi UVA, con zip a pressione apri/chiudi.

Descrizione

La spirulina è una micro alga verde-azzurra che cresce spontanea in particolari laghi dolci con acque alcaline, presenti in certe zone tropicali del Pianeta, come il lago Texcoco nell'altopiano messicano e il lago Ciad, situato nell'Africa centro-settentrionale. Gli Atzechi ne facevano grande uso già da millenni come complemento alimentare. Gli occidentali la scoprirono invece per la prima volta circa 500 anni fa, quando i conquistatori spagnoli, da poco approdati nel centro America, videro gli indigeni atzechi stendere delle reti a trama fitta sulla superficie del lago, per poi tirare su una poltiglia verdastra. Questa poltiglia, che altro non era che la spirulina, veniva poi fatta seccare al sole e successivamente veniva utilizzata per la preparazione di focacce ad alto potere nutriente.

Solo parecchi anni dopo, a metà del '900, gli scienziati fecero luce sulle incredibili proprietà nutrizionali che si celavano dentro la spirulina.

La spirulina contiene:

  • Tra il 60 e il 65% di Proteine;
  • Tutti gli aminoacidi essenziali (compresi i l'arginina e l'istidina essenziali per la crescita infantile);
  • Carboidrati (mucopolisaccaridi altamente digeribili);
  • Carotenoidi (15 tipi diversi, tra cui un 20% di beta-carotene);
  • Vitamina A, Vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B6 e B9), vitamina C, vitamina E, vitamina K e biotina (Vitamina H).
  • Sali minerali tra cui: magnesio, sodio, potassio, calcio, ferro, manganese, rame, selenio e zinco;
  • Acidi grassi (in particolare acido linoleico e γ-linolenico);
  • Clorofilla (3 volte superiore rispetto all'erba di grano e di orzo);
  • Ficocianina (pigmenti color azzurro con spiccate proprietà antiossidanti);
  • Fibre vegetali;
  • Acido glutammico;

A cosa serve?

La spirulina è il primo superfood per eccellenza, in quanto è uno dei pochissimi cibi che da solo, insieme all'acqua, può garantire all'essere umano tutti i nutrienti di cui ha bisogno per la sopravvivenza. Non a caso si parla della spirulina come del "cibo del futuro", ovvero l'alimento che da solo sarà in grado di sconfiggere la fame nel Mondo. E non è un caso se rappresenta uno degli alimenti principali degli astronauti, perché a parità di peso non esiste un altro alimento essiccato che può contenere una concentrazione così alta di nutrienti, tra l'altro tutti altamente biodisponibili.

Qui di seguito ti fornisco un elenco delle sue principali proprietà ed utilizzi:

1. Complemento alimentare

Grazie al suo elevato apporto di nutrienti (proteine, carboidrati, sali minerali, vitamine, ecc.) la spirulina è considerato un complemento alimentare di prima eccellenza, in grado di compensare perfettamente possibili carenze nutrizionali dovute a una malnutrizione, o a diete particolari (ad esempio vegetariani e vegani).

2. Integrazione per lo Sport

Grazie alla sua altissima concentrazione di proteine (60-65%, il triplo rispetto la carne) altamente biodisponibili, alla presenza di tutti gli aminoacidi essenziali e all'alto contenuto di vitamine e sali minerali, la spirulina è la perfetta scelta per tutti quegli sportivi che vogliono fare integrazione, ma in maniera naturale e salutare, senza assumere prodotti di sintesti. Inoltre essendo uno stupendo alcalinizzante, la spirulina ha un'azione antiacida sui tessuti, cosa che conferisce un recupero più veloce dopo e durante l'attività sportiva.

3. E' ricca di antiossidanti

La spirulina ha una concentrazione di antiossidanti che pochissimi altri cibi possono vantare. In particolare i carotenoidi, la vitamina C, la clorofilla, la ficocianina e il selenio, tutte sostanze che si trovano in abbondanza nella spirulina, sono tutti antiossidanti utilissimi per contrastare l'azione dannosa dei radicali liberi, migliroando la prevenzione nei confronti di numerose patologie di natura degenerativa, tra cui anche il Cancro.

4. Stimola le difese immunitarie

Assumere regolarmente la spirulina garantisce una migliora risposta immunitaria a infezioni batteriche, fungine e virali. Da alcuni studi in laboratorio è emerso come la spirulina abbia una spiccata azione antivirale, specie nei confronti del virus dell'influenza e del virus dell'herspes simplex (herpes labiale), oltre che del morbillo e degli orecchioni. Inoltre la spirulina protegge i linfociti T e la vorisce la produzione di anticorpi e migliora la funzionalità di ghiandole e organi del corpo legati alla produzione dei globuli bianchi, come il midollo osseo, la milza e i linfonodi.

5. Aiuta a dimagrire

Di certo non fa miracoli, ma la spirulina può esserti di grande aiuto. Grazie alla sua complessità nutrizionale e alla presenza di numerosi sali minerali, vitamine ed enzimi, la spirulina è in grado di velocizzare il metabolismo del nostro corpo e facilita l'eliminazione dei depositi di grasso. Inoltre la spirulina contiene la fenilalanina, una sostanza che agisce sul sistema nervoso e in particolare sull’area che interessa l’appetito, inducendo senso di sazietà. Infina la Spirulina esercita un’azione di controllo sui livelli di glucosio nel sangue e sugli sbalzi glicemici, che è di fatto una delle cause principali dell'accumulo del grasso corporeo.

6. E' fortemente alcalinizzante

La spirulina è un potente alcalinizzante, per cui aiuta a contrastare l'iperacidità gastrica e anche dei tessuti. Per questo stesso motivo è ritenuto anche un alimento anti-cancro, in quanto, come si è visto da recenti studi, acidità e tumori vanno di pari passo.

7. Riduce il colesterolo cattivo

Gli acidi grassi contenuti nella spirulina, in particolare quelli appartenenti alla categoria degli omega 3, agiscono sulle proteine che veicolano il colesterolo dal fegato ai distretti secondari tramite la circolazione sanguigna. Inibendo l’azione di tali proteine, gli acidi grassi essenziali permettono una riduzione della concentrazione di colesterolo nel sangue.

8. Disintossica dai metalli pesanti

La spirulina è in grado di chelare ed eliminare molti metalli pesanti dannosi per il nostro organismo. In particolare ha effetto sul mercurio, sul piombo, sul cadmio, nonché su molti idrocarburi clorurati spesso presenti nei pesticidi e negli insetticidi.

9. Prevenzione dall'osteoporosi

La spirulina è ricchissima di calcio (una concentrazione 26 volte maggiore di quella presente nel latte vaccino), perciò è molto utile per prevenire e combattere l'osteoporosi e per stimolare la formazione di ossa, cartilagini e denti nei bambini e nei ragazzi in fasei di crescita.

10. Combatte anemia e stanchezza

L'alta concentrazione di ferro (34 volte in più degli spinaci), di clorofilla e di vitamina B12, fa della spirulina un grande alleato per tutte le persone che soffrono di anemia. Per l'incredibile ricchezza di questi e di molti altri nutrienti che abbiamo già elencato, la spirulina è perfetta anche per chi soffre spesso di stanchezza ed esaurimento psico-fisico.

11. Per la salute di pelle, unghie e capelli

Il beta carotene aiuta a mantenere una pelle sana, rallenta l’invecchiamento causato da radiazioni ultravioletta e aiuta anche a proteggere la pelle dalle scottature. Contiene livelli insolitamente elevati di acidi grassi polinsaturi, acido gamma linolenico (GLA), che contribuisce alla ottima elasticità della pelle. Come fonte eccellente di proteine, GLA, vitamina Bcomplesso, vitamina E e zinco, la spirulina migliora la struttura dei capelli, aiuta a prevenire capelli secchi, fragili e promuove unghie forti

Consigli d'uso

In forma di compresse la spirulina è molto semplice da assumere e si evita il gusto d'alga tipico di questo alimento, sgradito a molte persone. L'assunzione, come qualsiasi altra compressa, va accompagnato da un sorso abbondante d'acqua naturale a temperatura ambiente (non bollente e non gelata).

Chi può assumerla? La spirulina può essere assunta in qualsiasi età, sia da bambini, che da adulti e anziani e può essere assunta senza pericoli anche da donne in gravidanza e in allattamento.

Dosi consigliate: da 4 a 16 compresse al giorno da assumere due o più volte al giorno.

La dose massima (8g equivalente a 16 compresse, è consigliata a chi fa molto sport).

Avvertenze

Tenere in un luogo asciutto, al riparo dalla luce diretta del sole e da fonti di calore. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Effetti collaterali

Tutti gli studi tossicologici confermano che la Spirulina non presenta alcuna tossicità ne alcun effetto collaterale se assunta nei giusti dosaggi. In caso di sovradosaggio può dare sintomi quali nausea, vomito, o diarrea.

Video informativo sulle proprietà della Spirulina

coltivato in ambiente sano prodotto 100% naturale, senza conservanti biologico 100% vegan

Il Cordyceps sinensis è uno dei rimedi naturali più sfruttati dalla Medicina Tradizionale Cinese, che gli attribuisce proprietà adattogene e tonico-rinvigorenti, soprattutto a livello fisico e sessuale. A tal proposito è stato anche ribattezzato come "il fungo della Giovinezza".

  • *Cordyceps sinensis in polvere. *Materia prima bio.
  • Confezione da: 100g
  • Provenienza: da agricoltura extra UE

Descrizione

Il Cordyceps sinensis è un fungo che cresce e si sviluppa esclusivamente nelle montagne del Tibet, tra i 3.000 e i 5.000 m d'altezza. Il cordyceps è un ascomiceta parassita, ovvero un fungo che si moltiplica parassitando insetti attraverso delle spore. Alla morte dell'insetto, il fungo si sviluppa crescendo direttamente dalla carcassa del "defunto".

Si tratta di un fungo molto raro e ricercato dagli imperatori dell'antica Cina. Infatti la Medicina Tradizionale Cinese gli attribuisce capacità di rinvigorire il fisico, migliorando le prestazioni sia fisiche, che sessuali.

Non a caso i primi a scoprire le eccezionali proprietà del Cordyceps furoni i pastori tibetani, oltre 2 mila anni fa, quando notarono che i loro Yak (bue tibetano), mangiando questo strano fungo diventavano stranamente molto più vitali e attivi sessualmente.

Incuriositi, i pastori provarono a raccogliere questi funghi e a nutrirsene, ottenendo gli stessi effetti rinvigorenti che avevano notato nei loro animali. Essi notarono inoltre una minore difficoltà respiratoria, molto comuni a quelle alture e una maggiore resistenza alle malattie in generale.

Le proprietà terapeutiche di questo fungo sono state per secoli gelosamente custodite dai medici cinesi. Si è iniziato a parlare di Cordyceps per la prima volta solo nel 1993, poco dopo la conclusione dei giochi nazionali cinesi di nuoto, a Pechino. In quell'occasione furono infranti tre record mondiali nei 1500, nei 3000 e nei 10000 metri.

La struttura fisica delle nuotatrici e le loro strepitose performance alimentarono sospetti circa un probabile uso di sostanze anabolizzanti proibite, ma gli esami antidoping smentirono tale ipotesi. Solo in un secondo momento, l'allenatore Ma Junren attribuì i risultati delle atlete ai suoi particolari protocolli di allenamento, e ad una cura con un mix di erbe cinesi, tra le quali figurava anche il cordyceps.

Il Cordyceps nella Medicina Tradizionale Cinese

Nella Medicina Tradizionale Cinese il fungo Cordyceps è considerato un potente tonico, ovvero un rimedio  che ha sua capacità di aumentare l’energia e la resistenza fisica e mentale. Per questa sua caratteristica è molto ricercato dagli atleti, ma anche dalle persone in situazioni di forte stress lavorativo e/o famigliare.

E' considerato inoltre un tonico sessuale, cioè in grado di potenziare la sessualità sia maschile, che femminile.

La Medicina Tradizionale Cinese ne suggerisce l'assunzione per la sua azione stimolante sul sistema immunitario e per la salute di due organi in particolare: i polmoni e i reni.

Consigli d'uso

Dai 2 ai 6 cucchiaini al giorno di polvere di Cordyceps sinensis, miscelati con dell'acqua, o in uno yogurt, in un'unica soluzione, o spezzettando l'assunzione durante vari momenti della giornata. Per una migliore assimilazione è consigliabile aggiungere del succo di limone, che contiene vitamina C. Essendo il cordyceps un prodotto altamente digeribile, si può assumere a stomaco vuoto, o dopo i pasti.

Associando la Vitamina C, i principi attivi presenti nei funghi, vengono assorbiti a livello intestinale in modo più completo. Aumenta così l’efficacia del prodotto.

E' possibile miscelare due o più funghi, o combinarli con altre erbe dall'effetto simile.

Controindicazioni

La Medicina Tradizionale Cinese menziona il Cordyceps sinensis tra le "erbe superiori", ovvero tra quei prodotti naturali che non presentano controindicazioni.

Dalle numerosi sperimentazioni effettuate anche con alti dosaggi di Cordyceps negli animali da laboratorio non ha portato al riscontro di manifestazioni tossiche. In rari casi è stato descritto un leggero disturbo a livello gastrico.

Per quanto riguarda le fasi di allattamento e gravidanza, non essendoci ancora studi che attestano la sicurezza, è consigliabile evitare l'uso del Cordyceps, o comunque consultare prima il proprio medico.

Infine l'assunzione è controindicata a chi assume immunosoppressori o a persone che hanno subito un trapianto d'organi.


Clicca qui per lasciare una recensione